rotate-mobile
Cronaca San Giovanni Gemini

L'incidente in Arabia Saudita e la morte di Nicolas, i sindaci di Cammarata e San Giovanni Gemini: "Inseguiva i propri sogni, siamo sotto choc"

Il primo cittadino Carmelo Panepinto, in queste ore, sta concordando con il parroco, don Luca, che conosceva benissimo Nicolas Esposto, di organizzare i funerali del giovane nella piazza antistante alla chiesa: in largo Nazareno

"La tragica scomparsa del nostro giovane talentuoso Nicolas ci sconvolge e ci commuove. Nicolas era per noi tutti un orgoglio, un esempio, un ragazzo che portava la sua arte in giro per il mondo, che inseguiva i propri sogni, e che li stava realizzando, con tanto coraggio ed infinita passione. Nessuna vita dovrebbe essere spezzata così tragicamente. A nome di tutta la comunità, esprimo un sentito e commosso cordoglio". Lo ha scritto il sindaco di Cammarata Giuseppe Mangiapane. 

Incidente nel deserto in Arabia Saudita: morti tre ballerini italiani, fra loro anche un giovane di San Giovanni Gemini

Il sindaco di San Giovanni Gemini, Carmelo Panepinto, in queste ore sta concordando con il parroco, don Luca, che conosceva benissimo Nicolas Esposto, di organizzare i funerali del giovane nella piazza antistante alla chiesa: in largo Nazareno. Una decisione che verrà naturalmente presa nel momento in cui la salma dello sfortunato artista rientrerà in patria prima e fra Cammarata e San Giovanni Gemini dopo. "Grande cordoglio da parte mia, dell'amministrazione e dell'intera comunità per questa improvvisa tragedia che ci sconvolge tutti" - ha detto Panepinto - . 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente in Arabia Saudita e la morte di Nicolas, i sindaci di Cammarata e San Giovanni Gemini: "Inseguiva i propri sogni, siamo sotto choc"

AgrigentoNotizie è in caricamento