Cronaca

La tragedia sulla statale 121, l'ex calciatore dell'Akragas al fratello: "Mi hai lasciato il cuore in frantumi"

Strazio e dolore per Matteo Colucci che affida ai social il suo personale cordoglio. Nel pomeriggio i funerali del sessantanovenne che ha perso la vita sulla Palermo-Agrigento

Serafino Colucci

"Mi hai lasciato il cuore in frantumi". Matteo Colucci, ex calciatore dell'Akragas, affida ai social l'ultimo saluto al fratello Serafino. L'uomo nella giornata di ieri è rimasto vittima di un terribile incidente stradale. I due fratelli, Matteo e Serafino, erano inseparabili. La vittima aveva 69 anni e stava viaggiando verso Palermo per delle visite mediche. "Non ti lasciavo mai solo - ha scritto Matteo Colucci - mi sentivo così fiero d'essere il tuo supporto. Ti ho dato tanto coraggio". Serafino Colucci ha perso la vita  sulla  Palermo – Agrigento. L’incidente si è verificato sullo scorrimento veloce, all’altezza dello svincolo per Villabate. 

Tragedia sulla Palermo-Agrigento, 2 morti dopo uno scontro fra auto: c'è pure 69enne di San Biagio Platani

"Ho avuto tante offerte nel mio lavoro ma il pensiero di dovermi allontanare da te mi faceva venire i brividi - scrive Matteo Colucci. Tra dieci giorni avresti raggiunto i tuoi figli, eri molto felice ed invece un brutto incidente ti ha portato via. Te ne sei andato lasciando in noi il cuore in frantumi. Eri una grande persona. Non ti dimenticherà mai fratello mio”. Strazio e dolore per l'ex calciatore dell'Akragas. I funerali di Serafino Colucci si terranno questo pomeriggio a San Biagio Platani.

IL VIDEO. Il luogo dell'incidente stradale mortale 

Il cordoglio dell'Akragas calcio

L’Akragas 2018, il presidente, i dirigenti, i tecnici, i giocatori e tutti i collaboratori partecipano al dolore per la scomparsa di Serafino Colucci, fratello dell’ex calciatore biancazzurro Matteo Colucci. L' Akragas esprime la propria vicinanza e le più sentite condoglianze alla famiglia Colucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia sulla statale 121, l'ex calciatore dell'Akragas al fratello: "Mi hai lasciato il cuore in frantumi"

AgrigentoNotizie è in caricamento