Cronaca

Le 1.133 commissioni consiliari, inchiesta sulla "congruità dell'attività svolta"

A svelare l'esistenza di un quarto filone di indagine sono stati i Pm Alessandro Macaluso e Santo Fornasier, in occasione dell'udienza al tribunale del riesame in cui hanno chiesto il sequestro dei beni di tre indagati

Un momento della protesta quando scoppiò il caso "Gettonopoli"

"Sono in corso anche altre indagini, in particolare sulla congruità dell'attività svolta dalle commissioni durante le sedute". I pubblici ministeri Alessandro Macaluso e Santo Fornasier, in occasione dell' udienza al tribunale del riesame in cui hanno chiesto il sequestro dei beni di tre componenti dell' ex consiglio comunale, svelano l'esistenza di un quarto filone di indagine. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia.

Il filone d'inchiesta, il quarto appunto, è quello da cui tutto partì: il numero gigantesco delle riunioni di commissione: 1.133 in un solo anno, tutte pagate a gettone. 

Ieri mattina, davanti ai giudici della prima sezione penale presieduta da Giuseppe Melisenda Giambertoni, è stato discusso l'appello della Procura contro la decisione del gip Alessandra Vella che aveva rigettato il sequestro dei beni nell' ambito del filone di inchiesta che ipotizza il ricorso alla firma falsa sulla delega per partecipare alle commissioni consiliari.

Il gip Alessandra Vella aveva ritenuto sussistente il solo reato di falso e non quello di truffa ritenendo che la loro effettiva partecipazione alle sedute avesse comunque dato loro diritto a percepire il compenso del gettone. Il sequestro è stato, quindi, rigettato. Ieri mattina i difensori dei tre indagati (gli avvocati Daniela Posante, Tanja Castronovo e Giuseppe Guagliardo) hanno sottolineato anche che "la delega non sarebbe stata, peraltro, neppure necessaria in base al regolamento che consentiva un semplice mandato orale a farsi rappresentare in commissione". La Procura ha insistito spiegando che "l'avere usato una delega con firma falsa è, comunque, il presupposto del raggiro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 1.133 commissioni consiliari, inchiesta sulla "congruità dell'attività svolta"

AgrigentoNotizie è in caricamento