Inchiesta "Assedio", nelle intercettazioni anche il nome di un deputato regionale

Il presunto capomafia - captato dalle cimici - definisce il parlamentare "a disposizione" del clan

Spunta il nome del deputato regionale Carmelo Pullara nel provvedimento di fermo di sette persone indagate per mafia dai carabinieri, tra cui il presunto boss di Licata Angelo Occhipinti. Il presunto capomafia intercettato definisce il parlamentare "a disposizione" del clan. "Per me Pullara è buono. La gente che vuole mangiare buoni sono. Almeno sai che se ci vai per una cosa prende e te la fa" - così avrebbe detto, ed è stato registrato nell'intercettazione riportata dall'Ansa, il presunto boss Angelo Occhipinti, fermato dalla Dda di Palermo - . "C'è stata una cosa senza che ci sono andato - avrebbe aggiunto, riporta sempre l'Ansa, - il 20 maggio del 2018 e gli ho detto che si deve mettere da parte e si è messo da parte. Angiolè che ti devo dire tutte cose? Pullara è buono perché è 'mangiataro' (ingordo ndr) vuole mangiare con sette forchette".

Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

Dal comando provinciale dei carabinieri di Agrigento rendono noto, in merito, che loro non hanno notificato nessuna informazione di garanzia al deputato regionale. 

Blitz antimafia "Assedio", fra i fermati anche il presunto reggente della "famiglia"

Carmelo Pullara, 48 anni, di Licata, eletto alle ultime regionali, è iscritto al Gruppo Popolari e Autonomisti. Fa parte della commissione regionale Antimafia. 

Elicottero, cinofili e 100 carabinieri: scatta l'operazione antimafia "Assedio"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento