Cronaca

Incendio in una villa di Mazara del Vallo, muoiono padre e figlio di Naro

Le due vittime sono Vincenzo Monaco, di 72 anni, e il figlio Livio di 52 anni. A stringersi attorno al dolore della famiglia è anche il sindaco, Mari Grazia Brandara

Vincenzo Monaco ed il figlio Livio

Sono originarie di Naro le due persone rimaste vittima di un incendio scoppiato nella notte a Mazara del Vallo. Si tratta di due uomini, un padre ed un figlio. A causa del rogo divampato all'interno di una villetta hanno perso la vita Vincenzo Monaco, di 72 anni, e il figlio Livio di 52 anni. A stringersi attorno al dolore della famiglia è anche il sindaco, Mari Grazia Brandara. "Un abbraccio affettuoso alla moglie Elvira da parte mia e di tutta la città di Naro".

Le fiamme si sono sviluppate in un appartamento di via Napoli in contrada Bocca a Mazara del Vallo. Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco del comando di Trapani, che dopo avere domato l’incendio nella villa hanno trovato i corpi dei due naresi. La moglie di Vincenzo e madre di Livio è in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. Il rogo sarebbe scaturito da un corto circuito causato dalla pompa di calore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una villa di Mazara del Vallo, muoiono padre e figlio di Naro

AgrigentoNotizie è in caricamento