Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Centro città / Via San Girolamo

Incendio di via San Girolamo, nuovo cambio all'ordinanza: rientra un'altra famiglia

Il sindaco ha ritenuto sicuro, dopo i lavori effettuati, anche il terzo piano dell'immobile

L'immobile di via San Girolamo

Rogo mortale di via San Girolamo, revocato il divieto di accesso in un altro degli appartamenti ad oggi inibiti. Dopo una prima revisione, nei giorni scorsi, dell'ordinanza che a giugno ha disposto lo sgombero di un intero stabile interessato da un incendio che portò alla morte di una novantenne, adesso il sindaco Lillo Firetto ha firmato un nuovo provvedimento di identica natura che, preso atto di una "integrazione all’asseverazione della regolare esecuzione dei lavori di messa in sicurezza del solaio di interpiano tra il quarto ed il quinto piano dell’edificio" ha ritenuto che gli stessi interventi siano bastevoli per consentire il ritorno a casa degli occupanti del terzo piano, mentre rimangono ancora inibiti al momento il quarto e il quinto piano, quello in cui si è appiccato l'incendio.

Incendio di via San Girolamo, rientrano a casa alcune famiglie

Perchè il palazzo torni tutto abitabile è infatti necessario che siano completati gli interventi anche in questi due vani, escludendo rischi per i futuri abitanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio di via San Girolamo, nuovo cambio all'ordinanza: rientra un'altra famiglia

AgrigentoNotizie è in caricamento