rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
L’intervento / Sciacca

Incendio lambisce l’ospedale, paura tra i pazienti e il personale sanitario: vigili del fuoco al lavoro per ore

Una grossa quantità di sterpaglie ha preso fuoco e le alte temperature hanno favorito il propagarsi delle fiamme che hanno anche minacciato il parcheggio delle autolinee “Salvatore Lumia”

Momenti di panico tra i pazienti e il personale sanitario dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca a causa di un vasto incendio che si è sviluppato nella zona circostante. Una grossa quantità di sterpaglie a preso fuoco dando vita a un rogo molto violento che si è rapidamente propagato. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno dovuto lavorare per diverse ore prima di avere ragione sulle fiamme alimentate dalle alte temperature. Non è stato ancora stabilita l’origine dell’incendio ma i vigili del fuoco sono stati costretti ad effettuare un intervento molto capillare per spegnere tutti i focolai. 

Le sterpaglie in fiamme hanno quasi raggiunto l’ingresso posteriore dell’ospedale e per questo motivo alcuni locali del nosocomio, per precauzione, sono stati evacuati. Le fiamme hanno anche lambito un ampio parcheggio dove si trovano i mezzi delle autolinee “Salvatore Lumia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio lambisce l’ospedale, paura tra i pazienti e il personale sanitario: vigili del fuoco al lavoro per ore

AgrigentoNotizie è in caricamento