menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moto distrutta dalle fiamme tra Agrigento e Raffadali

Impossibile risalire a qualsivoglia riferimento legato all'identità del ciclomotore: al loro arrivo, infatti, i pompieri hanno ritrovato soltanto il telaio, ancora fumante

Un ciclomotore è stato distrutto dalle fiamme ieri sera, intorno alle 21.30, tra Agrigento e Raffadali, in una piazzola di sosta lungo la Ss118, in contrada Sant'Agata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. Impossibile risalire a qualsivoglia riferimento legato all'identità del ciclomotore: al loro arrivo, infatti, i pompieri hanno ritrovato soltanto il telaio, ancora fumante. Secondo quanto esaminato dai carabinieri, si tratterebbe di un Aprilia Sr 50.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento