rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca

Moto distrutta dalle fiamme tra Agrigento e Raffadali

Impossibile risalire a qualsivoglia riferimento legato all'identità del ciclomotore: al loro arrivo, infatti, i pompieri hanno ritrovato soltanto il telaio, ancora fumante

Un ciclomotore è stato distrutto dalle fiamme ieri sera, intorno alle 21.30, tra Agrigento e Raffadali, in una piazzola di sosta lungo la Ss118, in contrada Sant'Agata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. Impossibile risalire a qualsivoglia riferimento legato all'identità del ciclomotore: al loro arrivo, infatti, i pompieri hanno ritrovato soltanto il telaio, ancora fumante. Secondo quanto esaminato dai carabinieri, si tratterebbe di un Aprilia Sr 50.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto distrutta dalle fiamme tra Agrigento e Raffadali

AgrigentoNotizie è in caricamento