rotate-mobile
Stagione dei roghi / Contrada Borsellino

Tre case di campagna e un'autovettura danneggiate da un incendio, nessun dubbio: piromani in azione

Tre le squadre dei pompieri che sono entrate in azione per cercare di fronteggiare il vasto, anzi vastissimo, "fronte" incandescente che ha rischiato di incenerire altre abitazioni estive presenti nella zona. Al lavoro anche un'autobotte della Forestale e tutti gli uomini disponibili

Tre case di campagna "aggredite", e una letteralmente devastata, da un incendio di sterpaglie che s'è trasformato in un inferno di fuoco e fumo in contrada Borsellino ad Agrigento. Ed anche un'autovettura completamente incenerita. Nessun dubbio, non per i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, sul fatto che il rogo che ha "inghiottito" anche alberi e coltivazioni varie sia stato di origine dolosa. A quanto pare, le fiamme sono state appiccate in più punti. 

Tre le squadre dei pompieri che sono entrate in azione per cercare di fronteggiare il vasto, anzi vastissimo, "fronte" incandescente che ha rischiato di incenerire altre abitazioni estive presenti nella zona. Al lavoro anche un'autobotte della Forestale e tutti gli uomini disponibili. 

Pompieri e Forestale hanno lavorato per ore ed ore per riuscire a fronteggiare l'inferno. Ed alla fine, naturalmente, ce l'hanno fatta. Prima che, appunto, l'incendio si estendesse e provocasse ulteriori danni. Ad entrare in azione sarebbe stato uno o più piromani. Non ci sono dubbi su questo dettaglio che ha, appunto, provocato danni ingenti all'area di contrada Borsellino.  

E' da settimane e settimane ormai che i roghi di sterpaglie - perché non puliscono né privati, né amministrazioni comunali - vanno avanti un po' in tutta la provincia. Talvolta però le fiamme arrivano a lambire e ad aggredire anche immobili privati, siano abitazioni di campagna o garage, così come è accaduto nel rione di Monserrato. 

I pompieri fanno avanti e indietro da decine e decine di emergenze quotidiane. Ma non riescono - non possono - fare miracoli. Nonostante gli appelli accorati di chi, in un modo o nell'altro, si sente minacciato, o vede a rischio i propri beni, dalle alte fiamme. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre case di campagna e un'autovettura danneggiate da un incendio, nessun dubbio: piromani in azione

AgrigentoNotizie è in caricamento