Caldo torrido, incendio in un'area boschiva di Favara: in volo due canadair

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Il forte vento di queste ore ha reso difficoltose le operazioni di spegnimento

Altro sabato di roghi in città. Questo pomeriggio a bruciare è stata l’area boschiva di contrada San Biagio, a pochi passi da Favara. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento.

Il forte vento di queste ore ha reso difficoltose le operazioni di spegnimento. In volo a sostegno dei pompieri anche due canadair. Il fuoco, dopo ore di intenso lavoro, è stato spento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento