menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Agrigento, piromani in azione: incendiati cassonetti di rifiuti in via Manzoni

Un altro cassonetto è stato incendiato con il suo carico di rifiuti, provocando l'esalazione di fumi altamente tossici per i residenti della zona. Questa volta, l'incendio è stato appiccato nella centralissima via Manzoni

Piromani ancora in azione in pieno centro città. Un altro cassonetto è stato, infatti, incendiato con il suo carico di rifiuti, provocando l'esalazione di fumi altamente tossici per i residenti della zona. Questa volta, l'incendio è stato appiccato nella centralissima via Manzoni, dove le fiamme hanno distrutto un altro dei contenitori in polietilene danneggiando anche quelli sistemati accanto.

L'episodio segue di pochi giorni l'incendio di tre cassonetti in via della Pace, all'angolo via Solferino, sempre comunque nella stessa zona. Anche questa volta, l'episodio è stato segnalato dagli operatori ecologici che operano nella zona. Sul posto si sono recati i responsabili di Iseda che hanno successivamente denunciato il fatto alle autorità competenti.

«Ci confrontiamo quasi ogni giorno con questi gesti dei quali non capiamo il significato – dice  l'amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongie che causano un inquinamento ambientale che si ripercuote sulla salute dei cittadini che per giorni devono respirare le esalazioni tossiche causate dalla combustione dei rifiuti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento