rotate-mobile
L’intervento / Porto Empedocle / Via Seddio

Incendio nella notte, date alle fiamme case abbandonate nel centro storico

Il rogo, di origine dolosa, è stato spento dai vigili del fuoco dopo più di 3 ore. Spetterà alle forze dell’ordine accertare se si è trattato di un semplice raid vandalico o di un gesto mirato da parte di qualcuno che vuole richiamare l’attenzione sullo stato di degrado in cui versa il quartiere

Nel centro storico di Porto Empedocle, in vicolo Seddio, un vasto incendio ha pesantemente danneggiato alcune case abbandonate durante la notte. Per domare il rogo, di origine dolosa, i vigili del fuoco hanno lavorato per più di 3 ore: dalle 2 della notte fino 5,40 circa. Non ci sono danni a persone dato che tutte le case sono disabitate. La catapecchie date alle fiamme, che già versavano in pessime condizioni, adesso sono ancora più precarie e si temono cedimenti strutturali.

Incendio case abbandonate Porto Empedocle-2

Spetterà adesso alle forze dell’ordine accertare se si è trattato di un semplice raid vandalico - magari da parte di giovani balordi - o di un gesto mirato da parte di qualcuno che vuole richiamare l’attenzione sullo stato di degrado in cui versa il quartiere.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella notte, date alle fiamme case abbandonate nel centro storico

AgrigentoNotizie è in caricamento