Cronaca

Scoppia un incendio nella camera da letto di una pensionata: 88enne muore a San Leone

I pompieri hanno spento e messo in sicurezza l'abitazione, accertando che le fiamme sono divampate in camera da letto. I carabinieri si sono occupati di avvisare la Procura della Repubblica sulla tragedia registratasi a San Leone e di avviare le indagini

Scoppia l'incendio nella camera da letto di un'abitazione di via Senatore Canonica a San Leone e una pensionata di 88 anni, Maria Teresa Siracusa, perde la vita. La tragedia si è verificata verosimilmente alle prime luci dell'alba. Il fumo è stato notato, mentre fuoriusciva da una finestra, in mattinata e subito è scattato l'allame. 

L'anziana è stata trovata in soggiorno, vicino ad una finestra. Sicuramente la donna ha provato a mettersi in salvo, aprendo l'imposta per fare uscire il fumo. Forse è caduta, forse ha perso i sensi proprio a causa delle esalazioni di fumo ed è deceduta. Scattato l'allarme, in via Senatore Canonica si sono precipitate più squadre dei vigili del fuoco, i carabinieri e un'autoambulanza del 118. Per la pensionata non c'è stato nulla da fare purtroppo. 

I pompieri hanno spento e messo in sicurezza l'abitazione, accertando che le fiamme sono divampate in camera da letto. Forse l'anziana dormiva ed è stata svegliata dal fumo. Forse si era appena alzata. Nessuno potrà mai dirlo con certezza categorica. I carabinieri si sono occupati di avvisare la Procura della Repubblica sulla tragedia registratasi a San Leone. Fino a tarda mattinata erano in corso i rilievi per stabilire, con precisione, cosa effettivamente ha innescato la scintilla iniziale del rogo.   

(Aggiornato alle ore 13,30)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia un incendio nella camera da letto di una pensionata: 88enne muore a San Leone

AgrigentoNotizie è in caricamento