rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Centro città / Vicolo Riccardo Quartararo

Scoppia un incendio in una casa del centro storico, si teme il peggio: vigili del fuoco in azione

La residenza di vicolo Quartararo è risultata essere disabitata e, per fortuna, non si registrano feriti. L'intervento, ancora in corso, ripropone la necessità di dotare il comando provinciale dei pompieri di mezzi più piccoli per garantire il soccorso nei meandri di "Girgenti"

Scoppia un incendio in una casa disabitata del centro storico, una di quelle dove trovano riparo extracomunitari e gente senza tetto. E' accaduto in vicolo Quartararo, nel "cuore" di "Girgenti" dove - fra gli stretti e spesso proibitivi vicoli - sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta. Ancora una volta, di fatto, s'è temuto che i pompieri non riuscissero a raggiungere l'abitazione dove, al pianterreno, era stato segnalato uno spaventoso rogo. Per fortuna, però, stavolta, i vigili del fuoco sono riusciti ad arrivare senza difficoltà. Idranti alla mano, mentre su Agrigento - così come sul resto della provincia - continua a piovere, i pompieri sono riusciti ad avere la meglio sulle alte fiamme. Per prima cosa, non appena giunti in vicolo Quartararo, si sono sincerati sull'eventuale presenza di qualcuno all'interno. E per fortuna, nell'abitazione non c'era nessuno. 

incendio casa centro storico33-2 

Non ci sono stati feriti, dunque. E adesso sarà necessario comprendere cosa effettivamente abbia fatto divampare il rogo in una residenza disabitata. Non è escluso che qualcuno vi si sia rifugiato per trovare riparo visto la serata di freddo glaciale e pioggia a dirotto e magari abbia acceso qualcosa nel tentativo di riscaldarsi. Così come non è escluso che qualcuno in quell'abitazione - che già in passato era stata controllata dalle forze dell'ordine - potesse aver riposto qualcosa. Non sarà semplice, naturalmente, accertarlo. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri. Proprio i militari del Nor sono intervenuti sul posto e hanno accertato che c'erano delle stufe accese.

A quanto pare, inoltre, la residenza risultava essere stata data in affitto.

L'intervento di questa sera dei pompieri ripropone però la necessità di dotare il comando provinciale dei vigili del fuoco di mezzi più piccoli per il soccorso, mezzi capaci di "intrufolarsi" nei meandri del centro storico senza alcuna difficoltà, né ritardo. 

incendio casa centro storico, vigili del fuoco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia un incendio in una casa del centro storico, si teme il peggio: vigili del fuoco in azione

AgrigentoNotizie è in caricamento