rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

L’incendio al chiosco “Borgo Santulì”, Caruana di Confcommercio: “Il sacrificio dei gestori è compromesso”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Confcommercio Agrigento: solidarietà e vicinanza al Borgo Santulì 

In riferimento al grave episodio dell'incendio allo stabilimento balneare "Borgo Santulì", che si trova sulla spiaggia di San Leone, la Confcommercio Agrigento nella persona del suo Presidente provinciale Giuseppe Caruana, manifesta solidarietà e vicinanza ai titolari della struttura e ai loro dipendenti. Mentre le indagini sono ancora in corso per stabilire le cause, l'unica certezza è che a pochi giorni dall'inizio della stagione balneare, i sacrifici e le speranze di questi imprenditori sono ormai pesantemente compromessi. Tutta Confcommercio Agrigento si stringe attorno a questi nostri imprenditori.
Il rammarico è tanto, ma si deve rispondere con azioni concrete. E anche se il danno è enorme, siamo certi che si riuscirà a trovare la giusta forza per rialzarsi.
"Dispiaciuti e allo stesso tempo determinati nello stare vicino ai propri colleghi", il messaggio della
fipe provinciale, con in testa il suo presidente Gabriella Cucchiara.
"Ritrovare subito la determinazione che li ha sempre contraddistinti" è l'auspicio del delegato SIB (sindacato Balneari) di Confcommercio Agrigento, Gero Niesi, che altresì manifesta la speranza che a pochi giorni dall'inizio della stagione estiva le Istituzioni diano un forte segnale di vicinanza attraverso azioni che possano facilitare la ricostruzione, affinché la ripartenza del Borgo possa essere rapida, e non subire, oltre al danno della distruzione, la beffa di una burocrazia insensibile e fonte di complicazioni.
Se il Borgo Santulì non riaprirà, sarà un problema di sussistenza per tante famiglia, ma sarà anche una sconfitta per tutta la nostra comunità. Oggi più che mai è fondamentale che le Istituzioni tutte stiano vicine ai propri cittadini, ai propri imprenditori in difficoltà.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’incendio al chiosco “Borgo Santulì”, Caruana di Confcommercio: “Il sacrificio dei gestori è compromesso”

AgrigentoNotizie è in caricamento