Devastata dalle fiamme l'auto di una disoccupata 29enne, indaga la polizia

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco. I pompieri hanno provveduto il rogo. Non si conosce, al momento, dell'incendio

foto di un precedente incendio

Amara sorpresa per una donna di Licata. Nella notte la sua auto, una Fiat Punto, è stata divorata dalle fiamme. Il fatto è accado in via La Marmora, quartiere Oltreponte.

Sul posto, lanciato l’allarme, si sono precipitati i vigili del fuoco. I pompieri hanno provveduto allo spegnimento delle fiamme. L’auto è di proprietà della donna, una disoccupata di 29 anni. Sull’accaduto indagano i poliziotti del commissariato di Licata. Le cause, dunque, sono in corso di accertamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento