rotate-mobile
L’intervento / Canicattì / Via Varese

Incendio in centro storico, a fuoco un appartamento ma il proprietario è in carcere

I vigili del fuoco sono subito intervenuti per domare il luogo nella casa attualmente disabitata. E’ stato scoperto un allaccio abusivo per non pagare energia elettrica

A Canicattì, in via Varese, un appartamento è scoppiato un incendio all’interno di un appartamento che risulta essere disabitato in quanto il proprietario si trova attualmente in carcere.

Nessuna persona è rimasta ferita e il rogo è stato subito domato dai vigili del fuoco del distaccamento locale. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Canicattì e i tecnici dell’Enel per effettuare un controllo e cercare di capire cosa abbia innescato la scintilla. Durante le operazioni di verifica è stata accertata la presenza di un allaccio abusivo per non pagare l’energia elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in centro storico, a fuoco un appartamento ma il proprietario è in carcere

AgrigentoNotizie è in caricamento