rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Carabinieri / Montaperto

Incendiata l'auto usata per il trasporto di emodializzati: aperta un'inchiesta

L'utilitaria è risultata essere in uso ad uno dei soci dell'Ares: un settantacinquenne che, come procedura investigativa prescrive, è stato subito sentito

Incendiata l'auto, una Fiat Punto, usata per il trasporto di emodializzati di proprietà della società Ares di Agrigento. E' accaduto nella notte fra domenica e ieri in via Rosario nel rione periferico di Montaperto. Ad intervenire, non appena è stato raccolto l'Sos, sono stati i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile e i vigili del fuoco del comando provinciale. Questi ultimi, idranti alla mano, hanno circoscritto e spento l'incendio. I militari dell'Arma hanno invece, naturalmente, avviato le indagini per fare chiarezza sull'episodio. 

L'utilitaria, usata appunto per il trasporto di emodializzati, è risultata essere in uso ad uno dei soci dell'Ares. Un settantacinquenne che, come procedura investigativa prescrive, è stato subito sentito. Non filtrano indiscrezioni su quanto i carabinieri abbiano raccolto in questa primissima fase di investigazioni. E' certo però, purtroppo, che l'area dove l'auto era stata parcheggiata non è coperta da impianti di videosorveglianza. E' stata - anche in questo caso il passaggio rientra nell'ordinaria procedura - informata la Procura della Repubblica che coordinerà l'inchiesta che verrà portata avanti dai carabinieri della stazione di Montaperto.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiata l'auto usata per il trasporto di emodializzati: aperta un'inchiesta

AgrigentoNotizie è in caricamento