rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Il piromane arrestato in contrada Petrusa, la Procura dispone la direttissima

Il pm Emiliana Busto decide di mandare direttamente a processo il trentacinquenne accusato di avere dato fuoco alle sterpi

Il pubblico ministero Emiliana Busto ha disposto la direttissima per il trentacinquenne presunto piromane arrestato dai carabinieri dopo essere stato sorpreso, sostiene l'accusa, a bruciare delle sterpaglie e rifiuti lungo la statale 122, all'altezza di contrada Petrusa. 

"Appicca incendio e scappa", arrestato piromane

Questa mattina è in programma l'udienza davanti al giudice Antonio Genna. L'uomo, G. M., ha nominato come difensore l'avvocato Angela Porcello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piromane arrestato in contrada Petrusa, la Procura dispone la direttissima

AgrigentoNotizie è in caricamento