menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cantiere dell'antico teatro

Il cantiere dell'antico teatro

Valle dei Templi, gli incassi "finanzieranno" gli scavi dell'antico teatro

La somma, secondo quanto riferisce il direttore del Parco archeologico, Giuseppe Parello, si aggirerà intorno ai 390 mila euro

Il 2016 è stato un anno da ricordare per la Valle dei Templi. Il boom di visite ha regalato soddisfazioni anche e soprattutto al presidente del Parco archeologico, Giuseppe Parello.

La sua, finora, è una gestione da record. Infatti, numeri alla mano dopo il teatro antico di Taormina,  la Valle dei Templi è il sito più visitato in Sicilia, con 288.154 ingressi per 1.887.780 euro d'incasso.

LEGGI ANCHE: TEATRO ELLENISTICO, PRONTO IL BANDO PER I NUOVI SCAVI

"Siamo contenti – ha detto Parello – vuol dire che stiamo lavorando bene, ma c’è ancora tanto da fare. Questo è un dato confortante, non solo per noi, ma anche per il resto d’Italia”.

Parte degli incassi degli ingressi alla Valle dei Templi, finanzierà gli scavi dell’antico teatro. "Alla campagna degli scavi - dice Parello - abbiamo destinato circa 390mila euro. È una somma importante".

LEGGI ANCHE: VILLA AUREA SI RIFA' IL LOOK

La Valle dei Templi, sceglie di "regalarsi" una delle scoperte più importanti degli ultimi anni. E sul fronte, Sagra del Mandorlo in fiore, Parello non si sbilancia: "Polemiche? Non voglio dire molto. Definiremo il programma a breve".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento