menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bambini in visita al presepe di Montaperto

Bambini in visita al presepe di Montaperto

Montaperto, inaugurato il presepe delle scuole: è boom di prenotazioni

Ben 1100 bambini, accompagnati da guide esperte quali le studentesse dell'istituto superiore "Nicolò Gallo" di Agrigento, sono stati condotti alla scoperta di antichi mestieri

Partenza con il tutto esaurito per il “Presepe delle scuole”. Ieri mattina, il Presepe di Montaperto si è animato per le scolaresche che sono accorse numerose. Quest’anno si è registrato un vero boom di prenotazioni non solo da parte di scuole di Agrigento e Provincia, ma anche da istituti di Noto e Gela. Ben 1100 bambini, accompagnati da guide esperte quali le studentesse dell’istituto superiore “Nicolò Gallo” di Agrigento, sono stati condotti per le vie suggestive del presepe alla scoperta di antichi mestieri, ormai sconosciuti alle nuove generazioni.

 I ragazzi hanno avuto la possibilità di vedere vecchi arnesi di lavoro non più utilizzati; di poter toccare con mano i giochi con cui passavano il loro tempo libero i bambini di una volta; e di poter vedere e accarezzare vari animali. Quest’anno lo staff del Presepe di Montaperto ha avuto un occhio di riguardo in più per i più piccoli che diventano sempre più protagonisti. 

Una nuova attrattiva di quest’anno è la presenza del pluripremiato pizzaiolo acrobatico agrigentino Antonio Lupo, che dopo aver mostrato lo spettacolo stupefacente della evoluzioni della pizza acrobatica, ha fatto gustare ai bambini una pizza condita con la più golosa crema alla nocciola. Anche quest’anno diversi gli animali presenti: oche, cigni, maialini, pavoni, la chioccia con i pulcini, gregge con agnellini e diversi asinelli tra cui uno che, grazie ad un calessino potrà portare in giro i bambini.

Durante il percorso sono offerte inoltre diverse genuine degustazioni, come ad esempio: pani cunzatu, patatine fritte, ricotta e tuma, ceci e fave tostate, carrubbe, dolci, sfinci, latte di mandorla; visto il successo dello scorso anno, è stato allestito uno stand con prodotti “Gluten free” per soddisfare tutte le esigenze dei piccoli celiaci.

Una giornata speciale dedicata alla visita di uno dei più suggestivi presepi che quest’anno raddoppierà vista la richiesta e si ripeterà anche stamattina, giovedì 15 e venerdì 16 dicembre.

I più grandi dovranno invece aspettare l’inaugurazione del Presepe che avrà luogo lunedì 26 dicembre alle ore 17.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento