rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Rosario Livatino "torna" nel suo tribunale: collocato un busto in piazza Gallo

Cerimonia questa mattina alla presenza delle autorità civili e religiose, l'opera è stata donata dall'Accademia di Belle Arti "Michelangelo"

E' stato inaugurato questa mattina in piazza Gallo, nell'area antistante ai locali che furono del tribunale di Agrigento e che ospitano l'ufficio in cui lavorò, un busto del giudice e oggi Beato Rosario Livatino.

L'opera è stata realizzata dall'Accademia di Belle arti di Agrigento con il contributo dell'amministrazione comunale. A donare il pilastrino in marmo è stata la ditta Francolino marmi di Porto Empedocle.

"Questo busto - dice il sindaco Franco Micciché - dev’essere il simbolo di una città che ha colto pienamente lo spirito con cui operava Rosario Livatino, il beato Rosario Livatino. E per onorarne la memoria dobbiamo svolgere, esattamente come lui, il nostro lavoro quotidiano, con grande dedizione, passione, serietà. Dobbiamo tenere a distanza, riuscire a respingere, quel compromesso morale che è sempre dietro l’angolo, che si annida ovunque, che spesso costituisce una scorciatoia, un alibi, per venire meno all’impegno istituzionale che abbiamo assunto quando abbiamo scelto di operare per conto dei cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosario Livatino "torna" nel suo tribunale: collocato un busto in piazza Gallo

AgrigentoNotizie è in caricamento