Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Il "re dei supermercati" lascia l'isolamento, Burgio con altri detenuti

Potrà essere collocato in un'area dove potrà socializzare. La polizia penitenziaria si occuperà della vigilanza

Giuseppe Burgio, arrestato lo scorso 27 ottobre, per bancarotta fraudolenta, lascia l'isolamento. Dopo tante istanze da parte del difensore dell'imprenditore: l'avvocato Carmelita Danile, l'ex re dei supermercati potrà essere collocato in un'area dove potrà socializzare con altri detenuti. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. 

LEGGI ANCHE: La Cassazione conferma l'arresto di Burgio 

Burgio - rimandendo in isolamento - è stato, di fatto, tutelato da possibili rappresaglie. Il personale della polizia penitenziaria continuerà, naturalmente, a vigilare su di lui.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "re dei supermercati" lascia l'isolamento, Burgio con altri detenuti

AgrigentoNotizie è in caricamento