Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Imposta di soggiorno e tassa di stazionamento, al Comune più di 700mila euro

Parte della somma è stata utilizzata per delle attività culturali e di promozione turistica, tra queste anche la festa di San Calogero

Imposta di soggiorno e tassa di stazionamento, nelle casse comunali circa 790mila euro. E’ quanto fa sapere, l’edizione odierna del quotidiano La Sicilia. Nel 2017 l’imposta di soggiorno ha prodotto un introito di circa 370mila euro, cifra diversa per la tassa di stazionamento, incassati circa 448mila euro. Queste cifre sommando a quanto incassato nel 2018 ammontano a circa 675mila e per la tassa di soggiorno circa 114mila euro. A chiedere come utilizzare questi ricavi è il consigliere, Marcella Carlisi. Pronta la risposta dell’assessore Nello Hamel: “Per quanto riguarda la tassa di soggiorno, le somme verranno utilizzate per il potenziamento dei servizi idrici. I soldi provenienti dalla tassa di stazionamento serviranno per delle migliorie dell’assetto viario”. Parte della somma è stata utilizzata per delle attività culturali e di promozione turistica, tra queste anche la festa di San Calogero. “L’area di parcheggio di Cugno Vela potrebbe essere un luogo per accogliere i pullman – dice Marcella Carlisi. “

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imposta di soggiorno e tassa di stazionamento, al Comune più di 700mila euro
AgrigentoNotizie è in caricamento