rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Immobili abusivi nella Valle dei templi? Nessun problema se costruiti prima del 1985

Confermata la “costituzionalità” della normativa regionale che limita l’applicabilità della sanzione soltanto agli immobili realizzati dopo l’apposizione del vincolo paesaggistico

Gli immobili costruiti prima del 1985 non dovranno pagare sanzioni legate al vincolo paesaggistico. Tutto scaturisce da una sentenza breve del Tar di Palermo che aveva annullato la sanzione paesaggistica comminata ai proprietari di un immobile ricadente all’interno dalla zona B del decreto Gui-Mancini realizzato prima del 1985.

Gli avvocati Girolamo Rubino e Vincenzo Airò, che hanno assistito i proprietari dell’immobile, richiamando i numerosi precedenti giurisprudenziali del Tar, avevano sostenuto che l’appartamento in questione era stato realizzato prima del 1985 ovvero prima che la zona B della Valle dei Templi di Agrigento, con decreto Gui-Mancini del 1968, fosse sottoposta a vincolo paesaggistico. 

L’amministrazione regionale, però, aveva proposto appello al Cga sostenendo l’applicabilità della sanzione anche agli immobili realizzati in zona B della Valle dei Templi prima del 1985.

Nel frattempo, rispetto ad un giudizio analogo, il Cga, ritenuto pacifico che il vincolo paesaggistico in questione è entrato in vigore soltanto a partire dal 1985, ha sollevato questione di legittimità costituzionale sulla normativa regionale che esclude il pagamento della sanzione paesaggistica nel caso in cui il vincolo sia stato apposto successivamente alla realizzazione dell'immobile.

La Consulta, con la recente pronuncia del marzo 2022, ha confermato la costituzionalità della normativa regionale che limita l’applicabilità della sanzione paesaggistica soltanto agli immobili realizzati dopo l’apposizione del vincolo paesaggistico.

A seguito della pronuncia della Corte costituzionale, che ha confermato la correttezza delle sentenze resa Tar, l’amministrazione regionale ha dichiarato di non avere più interesse all’appello promosso contro i proprietari dell’immobile che, dunque, non saranno tenuti a pagare 

alcuna ulteriore sanzione o indennità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immobili abusivi nella Valle dei templi? Nessun problema se costruiti prima del 1985

AgrigentoNotizie è in caricamento