rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

Favara accoglie la salma della donna morta nel naufragio, il sindaco: “Sarà sepolta tra i nostri cari”

La tragedia si era consumata nel mare Mediterraneo il 17 dicembre

La salma della donna di nazionalità ivoriana, l'ennesima vittima della strage di migranti nel Mediterraneo, è giunta al cimitero comunale “Piana Traversa” di Favara dove sarà tumulata. Ad accogliere il feretro c'era l'amministrazione comunale che aveva risposto all'appello della Prefettura di Agrigento sulla disponibilità ad accogliere la vittima del naufragio dello scorso 17 dicembre.

“Sarà sepolta tra i nostri cari – ha scritto sulla sua pagina social il sindaco di Favara Antonio Palumbo - come una sorella, una mamma, una figlia, una moglie. Come una favarese. Attendiamo il completamento delle operazioni di identificazione che - scrive ancora Palumbo - permetteranno, speriamo, di darle un nome e un volto, così che i suoi parenti possano un giorno venire a portare un fiore sulla sua lapide”.

La migrante morta il 17 dicembre verso Favara: sarà sepolta a "Piana Traversa"

Video popolari

Favara accoglie la salma della donna morta nel naufragio, il sindaco: “Sarà sepolta tra i nostri cari”

AgrigentoNotizie è in caricamento