rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Accoglienza dei minori migranti, la Regione ha autorizzato nuove strutture

Il via libera è stato dato per centri a Porto Empedocle, Grotte, Agrigento, Naro, Canicattì, Palma di Montechiaro, Licata e Ribera

Porto Empedocle, Grotte, Agrigento, Naro, Canicattì, Palma di Montechiaro, Licata e Ribera. La Regione - il dipartimento Famiglia - ha autorizzato l'avvio di nuove strutture d'accoglienza per minori stranieri non accompagnati. Complessivamente dovrebbero essere fra i 400 ed i 450 i posti messi a disposizione. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. 

LEGGI ANCHE: I commercianti di Porto Empedocle dicono "no", affissi manifesti 

Fra queste, c'è quella di Porto Empedocle - in via Colombo - dove verranno collocati 60 minori, ma è stata autorizzata anche - secondo quanto risulta dai decreti pubblicati dall'assessorato - una seconda struttura con 35 posti. 

LEGGI ANCHE: Centro d'accoglienza in via Giovanni XIII, cittadini preoccupati

A Grotte verrà aperta una struttura d'accoglienza, sempre per migranti minori, per 55 persone. E ad Agrigento risultano autorizzate strutture per 54 posti in via Picone e 47 posti in via Cavaleri Magazzeni. Non vi sarebbe traccia, fra i decreti della Regione, di autorizzazioni per strutture d'accoglienza in via Giovanni XXIII. 

LEGGI ANCHE: Comitato pronto a scendere in strada per una mobilitazione 

In tutti gli altri Comuni, le strutture autorizzate prevedono pochi posti: 10 al massimo 25: a Canicattì. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoglienza dei minori migranti, la Regione ha autorizzato nuove strutture

AgrigentoNotizie è in caricamento