Il soprintendente Benfari a Naro, Brandara: "Presto grandi novità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Questa mattina abbiamo avuto il piacere di avere in visita a Naro il Soprintendente ai Beni Culturali di Agrigento Arch. Michele Benfari e la funzionaria Dott.ssa Rita Ferlisi.

Ho il piacere di annunciarvi che la Soprintendenza ai beni culturali di Agrigento curerà nei prossimi giorni e nei prossimi mesi il recupero del Duomo Normanno con la sua relativa fruizione e altri interventi di conservazione e manutenzione di altre chiese di Naro tra cui la sagrestia della Chiesa di San Francesco. Presente anche l'Assessore alla Cultura Dario Lombardo, il consulente della cultura Milco Dalacchi e il Consulente di Comunicazione Gabriele Terranova. Ridaremo lustro anche a Largo Castello, e nei prossimi giorni coi vostri occhi potrete ammirare una novità che riguarda gli scavi davanti il Castello Chiaramonte.

Sarà così anche per il fondo antico della Biblioteca Feliciana e per il Museo Civico. Naro ha iniziato ufficialmente il suo cammino per ritornare ad essere “Fulgentissima”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento