rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Operazione "Dna": Il silenzio dei quattro indagati davanti al Gip

Sono Filippo Focoso, Domenico Seddio, Salvatore Romeo e Francesco Luparello

Sono stati interrogati oggi i quattro arrestati nell'ambito dell'operazione antimafia "Dna". Filippo Focoso, Domenico Seddio, Salvatore Romeo e Francesco Luparello si sono però avvalsi della facoltà di non rispondere davanti al Gip del Tribunale di Agrigento.

L’attività, protrattasi per circa due anni dal luglio 2007, ha consentito di fare luce su una serie di estorsioni ai danni di imprenditori della zona tra Porto Empedocle e Realmonte. In particolare, avvalendosi dalla forza di intimidazione del vincolo associativo e della condizione di assoggettamento e di omertà, gli indagati avrebbero avviato un vero e proprio collocamento al lavoro di soggetti vicini all’organizzazione mafiosa, pilotando le assunzioni nelle maggiori aziende del territorio, oppure facendosi praticare ingenti sconti nella merce prelevata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Dna": Il silenzio dei quattro indagati davanti al Gip

AgrigentoNotizie è in caricamento