menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IL RISCHIO: Iniziano a scarseggiare alimenti nei supermercati-5

IL RISCHIO: Iniziano a scarseggiare alimenti nei supermercati-5

IL RISCHIO: Iniziano a scarseggiare alimenti nei supermercati

Carenza di beni di prima necessità. Gli autotrasportatori continuano lo sciopero: non abbandonano...

Da un lato c'è la protesta degli autotrasportatori contro le politiche del Governo nazionale in materia di accise sui carburanti; dall'altro ci sono i tanti disagi che la manifestazione sta provocando, forse riuscendo proprio nel suo intento.

Nei centri cittadini cominciano a scarseggiare gli alimenti e i beni di prima necessità. Dopo la crisi dei carburanti, che vede ancora oggi le cisterne delle stazioni di rifornimento completamente vuote, adesso il rischio è che finiscano le scorte anche dei supermercati, come ad esempio nei centri più piccoli e nella zona montana della provincia, dove inizia a mancare l'acqua negli scaffali.

Nonostante ciò, gli autotrasportatori continuano con fermezza il loro sciopero, iniziato lo scorso lunedì. Da quel giorno, i camionisti non hanno abbandonato i luoghi di protesta, neanche di notte. Si sono attrezzati accendendo fuochi per difendersi dal freddo e dividendosi i compiti. L’obiettivo è sempre uno: continuare a protestare e farsi sentire fino alla mezzanotte di venerdì, momento in cui è prevista la fine della manifestazione.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento