rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Il gruppo folk Val d’Akragas torna dal Giappone

Il gruppo ha anche dato lezioni di danze e musiche radizionali siciliane a circa 250 giapponesi

Grande successo ha suscitato la presenza del Val d’Akragas in Giappone la scorsa settimana durante la trasferta a Fukuyama. Un progetto di scambio culturale voluto dal Governo Giapponese dopo avere conosciuto il Val d’Akragas all’estero. La presenza del gruppo folk agrigentino si è inserita tra le iniziative organizzate dalla Fondazione Italia - Giappone, partecipando con successo a numerose iniziative in programma.

Un programma intenso che ha previsto anche due diverse lezioni a circa 250 giapponesi cha hanno appreso danze, musiche e coreografie sviluppate dai ragazzi del Val d’Akragas con in testa Filippo Mandracchia che ha coordinato questa missione oltre a tutti i ragazzi presenti. A seguire un grande spettacolo di oltre due ore in teatro con l’intero repertorio di musica e danza arricchito dalla prestigiosa presenza di Tom Sinatra  che ha sviluppato brani italiani e giapponesi riscuotendo enorme successo personale. La presenza di Tom Sinatra e’ stato un ulteriore successo di promozione della cultura musicale italiana in Giappone.  

Non sono mancate naturalmente le visite guidate e culturali presso i luoghi più importanti del paese oltre alla cucina giapponese nei ristoranti tipici che hanno rappresentato il momento di conoscenza del territorio del grande paese giapponese da Kioto a Hiroshima, Tomo e Fukuyama e tanti altri luoghi di storia e di cultura che hanno affascinato i ragazzi agrigentini. Intensa la visita presso la sede del Governo cittadino, ricevuti dal sindaco della città con reciproci scambi di doni e protocolli di amicizia e gemellaggio. Come annunciato nel 2012 la comitiva giapponese visiterà la Sicilia ed Agrigento per approfondire e visitare i luoghi di cultura della terra di Sicilia e "saremo pronti - ha dichiarato Lello Casesa - ad offrire la nostra disponibilità e la cultura dell’accoglienza nella certezza di ricambiare quanto di bello ed affettuoso è stato riservato durante la lunga trasferta". 
   

Terminata questa esperienza il Val d'Akragas riprende gli impegni: gli artisti dei piccoli del Val d’Akragas (che hanno da poco iniziato le prove) prenderanno parte domenica alla manifestazione “CioccoBarocco“ in programma a Modica dal 28 al 30 di ottobre. I piccoli guidati dal presidente Filippo Mandracchia, parteciperanno alla iniziativa del Cioccolato modicano facendo conoscere le tradizioni culturali della città dei templi, oltre che i suoi colori ed il suo genuino entusiasmo. Grande ed intensa partecipazione, da parte dei componenti del Val d’Akragas per le iniziative concluse negli Stati Uniti d’America e in Giappone a rappresentare la cultura della terra di Sicilia all’estero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gruppo folk Val d’Akragas torna dal Giappone

AgrigentoNotizie è in caricamento