Emergenza topi a Porto Empedocle, disposta derattizzazione urgente

I numerosi scioperi della raccolta dei rifiuti e la prolungata presenza di discariche a cielo aperto hanno fatto proliferare i roditori

foto d'archivio

A Porto Empedocle parte la "caccia al ratto". La Giunta comunale, pur nelle ristrettezze economiche note a tutti, ha infatti stanziato 7mila euro per l'acquisto di 100 erogatori di esche avvelenate da distribuire in "zone sensibili" al fine di ridurre il numero di topi attualmente presenti in città. Una vera emergenza, che il responsabile sanitario empedoclino non ha mancato di segnalare in diverse occasioni, evidenziando che "per la particolare situazione territoriale" era necessario ed urgente  un intervento "calendarizzato di derattizzazione riguardante tutta la città compresa la cintura periferica",

Sciopero ad oltranza, la città ormai è invasa dai rifiuti

Acquistate le esche, quindi, potranno essere distribuite e la repressione del fenomeno sarà ufficialmente avviata, per quanto è evidente che se non rientreranno del tutto le problematiche igienico-sanitarie connesse all'abbandono incontrollato di rifiuti sarà complesso impedire che ratti e insetti proliferino. In tal senso nelle ultime settimane molte discariche abusive sono state bonificate, ma la lotta per prevenire l'abbandono è ancora lunga dall'essere vinta dato l'alto tasso di abusivismo e, stando alle denunce dell'amministrazione comunale, anche una specifica volontà "criminale" ad abbandonare i rifiuti per strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento