Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Nel segno di Rosa Balistreri, Ibla: "Sogno un grande palco con la gente che canta le mie canzoni"

A tu per tu con un'artista completa che scrive e interpreta le sue emozioni. L'empedoclina è pronta a farsi spazio tra i big della musica

A tu per tu con Ibla. La cantautrice agrigentina è reduce da uno dei talent show più importanti della tv, ovvero “Amici”. Claudia Iacono (questo il suo vero nome), è stata tra le concorrenti più apprezzate. Oggi l’artista si gode casa e non vede l’ora di mettersi nuovamente in cammino. La passione per Rosa Balistreri, l'affetto della gente ed un sogno grande. Ibla si racconta ad AgrigentoNotizie.

“Sono stata travolta dall’affetto della gente, non me l’aspettavo. E’ una sensazione davvero bella”. Cantautrice di professione, è innamorata della sua arte ma anche della sua Sicilia. “Io sono stata sia interprete che cantautrice. Per quanto mi riguarda potere vedere la vita cantata è una cosa stupenda. Credo - dice Ibla ad AgrigentoNotizie - sia anche un modo per rendere un pezzo di vita immortale. E’ come un dipinto, una fotografia: un momento che mai dimenticherai e che hai immortalato. Un po’ come Rosa Balistreri, l’emblema della sicilianità vera. Non mi sento grande come lei, però tutto questo mi ha fatto riflettere: bisogna valorizzare tutto ciò che abbiamo”.

Sono diversi i localini, anche di Agrigento, che hanno sostenuto la causa Ibla. “Avere questo sostegno per me è stato importante, una vera dimostrazione d’affetto: qualcosa di bello”.

La pandemia ha cristallizzato tutto: niente concerti, Instore e nuovi artisti che dovranno faticare di più. “Si, siamo un po’ penalizzati da tutto questo. Tour? Mi piacerebbe cominciare dalla mia terra. Io sono veramente grata alla Sicilia, se sono così è grazie a Lei”. 

Sogni e ambizioni per il futuro? Ibla risponde così: “Dove mi vedo tra vent’anni? Sogno un palco grande, con tanta gente sotto che canta le mie canzoni”.

Quello che è appena trascorso, nonostante tutto, è stato del resto un anno importante per la cantatrice. “Quanto sono cresciuta? Più di tutti gli altri anni della mia vita. Sono successe così tante cose: quest’anno è stato pazzesco, una bomba. Vorrei che tutti gli anni fossero così”.

Il disco di Ibla è pronto ad uscire, un sound nuovo, la voglia di farcela e la promessa di dare sempre il massimo. Ibla: scrive, canta e interpreta, l’artista è pronta a farsi spazio tra i big della musica.

La bio

Dal 9 aprile è disponibile in rotazione radiofonica “Libertad"  (Isola degli Artisti), brano di debutto di Ibla già presente su tutte le piattaforme di streaming. “Libertad” è il brano con cui Ibla canta e racconta la storia di un amore malato, di un sentimento simile ad una tempesta da cui è necessario uscire per sentirsi nuovamente liberi e consapevoli di se stessi e di ciò che si desidera realmente.

Spiega l’artista a proposito del pezzo: "L’amore per me è un sentimento meraviglioso che dovrebbe sempre aggiungere, mai togliere. Il segreto più grande di un amore sano, secondo me, è davvero amare prima se stessi, senza andare alla ricerca dell’altra metà della mela: siate voi stessi la mela più bella e lucente dell’albero".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel segno di Rosa Balistreri, Ibla: "Sogno un grande palco con la gente che canta le mie canzoni"

AgrigentoNotizie è in caricamento