menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Pueri cantores si incontrano nella valle dei templi

In particolare, per il gruppo "Pueri et Juvenes Cantores Don Bosco" di Naro sarà un'occasione...

Anche quest'anno i vari gruppi della Federazione dei Pueri Cantores si riuniranno nel canto e nella preghiera, che, come affermava il Papa Giovanni Paolo II, sono gli strumenti che portano ad incontrare Dio. In particolare, per il gruppo "Pueri et Juvenes Cantores Don Bosco" di Naro sarà un'occasione molto importante, che desiderano condividere con tutti: il decennale della loro fondazione. Per loro questi anni sono stati ricchi di esperienze ed emozioni, che gli hanno dato la possibilità di crescere nello spirito e fortificato la volontà di continuare a lodare Dio, utilizzando quello che Lui stesso ha donato loro: delle voci armoniose.

Come ricordato da Benedetto XVI, ciò che il gruppo dei "Pueri et Juvenes Cantores" di Naro, e così anche tutti gli altri gruppi della suddetta Federazione svolgono, é una "funzione ministeriale" al servizio divino, perchè la musica sacra aiuta a pregare con dignità e nutre in profondo la fede. Inoltre, come ha precisato la Presidente Nazionale  della Federazione, Laura Crosato, cantare in coro stimola a collaborare sempre più e permette di  conoscere meglio il prossimo, anche e soprattutto grazie ad esperienze positive e a momenti di gioia condivisi con allegria. Attimi di vita unici ed irripetibili, che riempiono il cuore della speranza di un futuro sempre più positivo. La manifestazione avrà inizio domenica 30 ottobre alle 16 con la "Cerimonia alla Luce e alla Pace", che si svolgerà nei pressi del Tempio della Concordia, immersi nello splendido e suggestivo paesaggio naturalistico e archeologico della Valle dei Templi. In questa occasione saranno eseguiti alcuni brani dell'insigne compositore e nostro conterraneo, Mons. Giuseppe Liberto.

Lunedì 31 ottobre  alle 17 si potrà assistere al "Concerto di Gala" presso la Chiesa San Francesco di Naro e, successivamente, alle 20.30 presso il Castello Chiaramonte si terrà il "Festival Canoro" a conclusione del quale sarà possibile partecipare ai festeggiamenti in onore del decennale della fondazione del gruppo locale.

L'evento si concluderà martedì 1 novembre alle 11 presso la concattedrale San Domenico di Agrigento con la Messa solenne presieduta da monsignor Francesco Montenegro. Durante i vari momenti della manifestazione, oltre alla sopracitata Presidente Nazionale della Fedrazione, Laura Crosato, saranno presenti anche il Presidente Internazionale, monsignor Robert Tyrala, il presidente internazionale onorario, Joseph Torrents, e l'assistente spirituale internazionale, don Stanislaw Mieszczak. In conclusione, un cenno merita il Direttore Artistico, Rosa Maria Giunta, che desidera ringraziare anticipatamente non solo le prestigiose personalità che interverranno, ma anche e soprattutto tutti coloro i quali allieteranno e condivideranno questo gioioso momento di aggregazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento