menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto Empedocle, per la Guardia costiera arriva "Hurricane": il nuovo mezzo veloce

E' lungo 9 metri e largo tre; è in grado di navigare in sicurezza anche con condizioni meteorologiche non favorevoli e può raggiungere la velocità di circa 40 nodi grazie a due motori entro-fuoribordo da 225 cavalli

Si chiama "Hurricane", che in inglese significa "uragano", proprio come quello che sembra creare nelle acque attorno a sé quando naviga al massimo delle prestazioni. E' il nuovo mezzo in dotazione alla Capitaneria di porto di Porto Empedocle che da stamani ha preso servizio lungo il litorale agrigentino.

E' lungo 9 metri e largo tre; è in grado di navigare in sicurezza anche con condizioni meteorologiche non favorevoli e può raggiungere la velocità di circa 40 nodi grazie a due motori entro-fuoribordo da 225 cavalli. Il mezzo, che è composto da un equipaggio di tre persone, pattuglierà - insieme alle altre motovedette – tutta la zona di competenza della Capitaneria di porto di Porto Empedocle e sarà pronto ad intervenire anche in operazioni di "Search and rescue". 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento