Aerei da diporto e turismo: via ad un progetto con il "Costazzurra"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Con il 2020 prende il via la collaborazione fra l'Avioclub Agrigento e l'Hotel Costazzurra Museum & Spa per offrire ospitalità e servizi evoluti a chi decide di visitare Agrigento raggiungendola con il suo aereo privato.

Si tratta di un accordo che prevede la realizzazione di una gamma di servizi turistico-alberghieri d’élite destinati ai diportisti aerei che con i propri velivoli decideranno di fare tappa presso l'aviosuperficie che si trova a poca distanza da Agrigento e dalla Valle dei Templi.

L’obiettivo è quello di contribuire ad attrarre un turismo sempre più di qualità offrendo servizi all'altezza delle aspettative di questo tipo di viaggiatori.

L’aviosuperficie dell’Avioclub Agrigento rappresenta un’autentica opportunità per il nostro territorio dato che, oltre a dare la possibilità di accogliere ulteriori potenziali turisti, consente di immaginare una serie di servizi di trasporto che altrove hanno grande successo, ma che sinora in questa parte di Sicilia sono stati inesistenti.

“Siamo felici ed orgogliosi di potere inaugurare questa collaborazione – spiega Fabrizio La Gaipa dell’Hotel Costazzurra -. L’aviosuperficie è una piccola, ma importantissima, infrastruttura che offre al nostro territorio importanti potenziali opportunità. Siamo ansiosi di potere accogliere chi atterrerà a Agrigento per offrire, come sempre, il meglio della nostra ospitalità, dei nostri servizi, del nostro cibo e della nostra cultura”.

Fra le attività previste dall'accordo anche la promozione delle attività e del territorio e la realizzazione di ulteriori iniziative congiunte.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento