rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Controllo del territorio

Bloccato mentre spacciava e arrestato: il 25enne aveva anche 2.500 euro in casa

Domattina l'udienza di convalida per il giovane che è indagato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Si terrà domani l'udienza di convalida dell'arresto del tunisino 25enne trovato, nei pressi della terrazza di Porta di Ponte, quella che si affaccia su piazza Stazione, in possesso di poco meno di 40 grammi di hashish.

I carabinieri della sezione Operativa della compagnia di Agrigento lo hanno sorpreso, come già anticipato da AgrigentoNotizie, mentre cedeva dell’hashish proprio sulla terrazza di Porta di Ponte.

Mette una "pallina" in mano ad un immigrato: bloccato e arrestato per spaccio di hashish

Bloccato e perquisito, il giovane migranti è stato trovato - stando all'accusa - con altre sei dosi di sostanza stupefacente già confezionate e di ulteriori 30 grammi circa occultati nella sua abitazione. Sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e oltre 2.500 euro in contanti. Soldi che sono stati ritenuti il provento dell'illecita attività di spaccio.  

DOSSIER. Così il crack ha fatto crollare i prezzi di hashish e marijuana: viaggio fra i vicoli dello spaccio

DOSSIER. Com'è facile comprare una pistola: il mercato nero delle armi dei defunti

L'indagato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, in attesa dell'udienza di convalida che si terrà appunto domani, è stato posto ai domiciliari. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccato mentre spacciava e arrestato: il 25enne aveva anche 2.500 euro in casa

AgrigentoNotizie è in caricamento