rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Repressione dello spaccio / Raffadali

Incappano in un controllo lungo la statale 189 e vengono trovati in possesso di hashish e marijuana: arrestati due giovani

I carabinieri hanno sequestrato quattro buste di cellophane con la "roba": 741 grammi in totale. Entrambi sono stati posti ai domiciliari

Sarebbero stati trovati in possesso di 741 grammi di "roba": 431 di marijuana e 310 di hashish nello specifico. Ma anche di 3.804 euro. Due giovanissimi di Raffadali, per l'ipotesi di reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, sono stati arrestati, in flagranza di reato, dai carabinieri. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, entrambi sono stati posti ai domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida che si terrà domani. 

I due disoccupati - Onofrio Riccardo Iacono Manno, di 19 anni, e Stefano Casà, di 20 anni, - sono stati fermati e controllati lungo la statale 189, nei pressi del bivio per Fontanelle. I militari dell'Arma erano impegnati in un mirato servizio per la repressione dei reati in materia di stupefacenti. Imposto l'Alt all'autovettura utilizzata dal diciannovenne, entrambi sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare. Ed è durante quest'ispezione che sarebbero saltate fuori le quattro buste di cellophane che contenevano marijuana e hashish. La droga è stata, naturalmente, subito sequestrata e, come da procedura, sono state effettuate anche le perquisizioni nei domicili, a Raffadali, dei due giovani. Nella residenza di uno è stato trovato uno strumento per il confezionamento sottovuoto e una cinquantina di sacchetti. Nell'abitazione dell'altro sono saltati fuori invece dei contenitori di liquidi ritenuti utili per la coltivazione di piante e, per questo, ritenuti sospetti, nonché un paio di lampade da 2100 Watt e una presa con timer. 

I due ragazzi, posti appunto agli arresti domiciliari, hanno nominato quali loro legali di fiducia gli avvocati Pendolino e Tuttolomondo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incappano in un controllo lungo la statale 189 e vengono trovati in possesso di hashish e marijuana: arrestati due giovani

AgrigentoNotizie è in caricamento