rotate-mobile
Il grande riconoscimento

"Hanno rischiato la vita per salvare quella degli altri": promossi per meriti speciali 5 poliziotti

Si tratta del sovrintendente Santino Cosenza della Ferroviaria e del vice sovrintendente Raffaele Castaldo e degli assistenti Gaspare Sirrao, Calogero Gallo e Damiano Vella delle Volanti

Cinque poliziotti agrigentini sono stati promossi per meriti straordinari e speciali, ossia per essersi distinti in particolari e pericolose attività. È stato deciso dal Consiglio per le ricompense. 

Le proposte premiali erano state avanzate dal questore di Agrigento e sono state suggellate dalla commissione centrale presieduta dal vice direttore generale della pubblica sicurezza con funzioni vicari, il prefetto Vittorio Rizzi. I premiati sono: il sovrintendente Santino Cosenza, il vice sovrintendente Raffaele Castaldo e agli assistenti Gaspare Sirrao, Calogero Gallo e Damiano Vella.

Incendio in un’abitazione: tre anziani salvati dai poliziotti

L'incendio nell'abitazione di via Dante: guariranno in una decina di giorni i 3 anziani intossicati dal fumo

festa polizia2024, benemerenza volanti4

Il vice sovrintendente Raffaele Castaldo è stato promosso per merito straordinario. Stessa cosa anche per gli assistenti Calogero Gallo, Gaspare Sirrao e Damiano Vella. I 4 sono in servizio all'Upgsp (Volanti) della questura di Agrigento. 

"Salvarono anziani dall'incendio divampato in casa": benemerenza al valor civile per 4 poliziotti

festa polizia2024, benemerenza volanti

Il sovrintendente Santino Cosenza che è in servizio alla polizia ferroviaria di Agrigento è stato promosso per merito straordinario e ricompensa al valore o merito civile. 

Fuoco ai rifiuti e casa invasa dal fumo, il sovrintendente che ha salvato 4 fratellini: "I piccoli erano presi dal panico, grazie a Dio siamo tutti vivi"

Agrigento, sovrintendente Santino Cosenza

"Da appartenente alla questura di Agrigento e da segretario generale nazionale del maggiore sindacato di polizia - scrive Antonino Aletto - sono davvero orgoglioso. Sono uomini e colleghi che conosco personalmente e so bene con quale spirito di servizio svolgono quotidianamente il proprio lavoro. Un sentimento condiviso perché il riconoscimento ottenuto è il frutto di una particolare attività e per avere rischiato concretamente la propria vita per salvare quella altrui". Al plauso si unisce l'intera segreteria provinciale di Mp guidata dal segretario generale provinciale Alfonso Imbrò che appena saputa la notizia si è congratulato con i colleghi premiati.

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno rischiato la vita per salvare quella degli altri": promossi per meriti speciali 5 poliziotti

AgrigentoNotizie è in caricamento