rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Giocattoli e addobbi per Halloween, scattano i controlli della Guardia di finanza

Ad essere passati in rassegna in queste ore sono soprattutto le attività commerciali cinesi, si cercano i prodotti senza marchio della Comunità europea

Halloween è ormai una ricorrenza da festeggiare anche nell'Agrigentino. Ne vanno matti i piccini e, senza grandi sfarzi, non quelli americani insomma, molti genitori provano ad accontentare i figli allestendo alla meglio gli interni delle abitazioni. Fra gli addobbi da utilizzare vanno per la maggiore i palloncini e le zucche (di plastica) di Halloweend. Prodotti che, però, talvolta, sono senza marchio della Comunità europea, né istruzioni in una lingua diversa dal cinese. La Guardia di finanza, anche nell'Agrigentino, ha avviato i controlli per scovare prodotti non sicuri. Ad essere passati in rassegna in queste ore sono soprattutto le attività commerciali cinesi. 

I controlli dei ?baschi verdi? vengono effettuati, naturalmente, per verificare il rispetto del Codice del consumo e sicurezza dei prodotti e servono - a livello generale - per togliere dal mercato giocattoli, elettrodomestici, articoli per la casa e per la scuola che, appunto, non sono ritenuti sicuri. In questi giorni particolare attenzione viene dedicata ai giocattoli e agli addobbi per Halloween.

I commercianti che mettono in vendita prodotti senza marchio della Comunità europea e con istruzioni esclusivamente in lingua cinese, rischiano il sequestro della merce e una salata multa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giocattoli e addobbi per Halloween, scattano i controlli della Guardia di finanza

AgrigentoNotizie è in caricamento