rotate-mobile
Cronaca

Posta una foto dei carabinieri impegnati in un controllo e li insulta: due denunciati per vilipendio

I militari dell'Arma, nei giorni scorsi, durante la notte, hanno effettuato una raffica di verifiche per provare a contrastare la guida in stato d'ebbrezza

Posta su Facebook una foto dei carabinieri, impegnati durante la notte ad effettuare controlli contro la guida in stato d'ebbrezza nei pressi di piazza Stazione, e li insulta. Ed anche pesantemente. Un agrigentino trentaseienne dovrà adesso rispondere dell'ipotesi di reato di vilipendio alle istituzioni e alle forze armate. A denunciarlo alla Procura della Repubblica - dopo che è stato identificato sempre grazie allo stesso social - sono stati i carabinieri. Si tratta di una persona già nota alle forze dell'ordine. Stessa sorte anche per un altro agrigentino che, proprio a quel post, aveva commentato con lo stesso tenore.

Serata all'insegna dei drink, infischiandosene dei rischi: i carabinieri bloccano e denunciano 6 ubriachi

Il disoccupato trentaseienne ha pubblicato, su Facebook, una foto che immortalava l'Alfa Romeo Giulietta, con i colori d'istituto, assegnata al nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Agrigento e ha insultato, appunto pesantemente, i militari. Il post ha riscosso tanti like e commenti. E fra questi commenti anche quello di un altro agrigentino, di un anno più grande del disoccupato, anche lui già noto alle forze dell'ordine, che ha anche ripostato quel post offensivo, riscuotendo pure lui diversi like. I carabinieri, fatta la scoperta, hanno naturalmente subito notiziato la Procura della Repubblica e, identificando i due - il trentaseienne e il trentasettenne - hanno formalizzato a loro carico la denuncia in stato di libertà. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posta una foto dei carabinieri impegnati in un controllo e li insulta: due denunciati per vilipendio

AgrigentoNotizie è in caricamento