rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Sant'Angelo Muxaro / Piazza Umberto I

"Guerrilla gardening" a Sant'Angelo Muxaro, la "partecipazione" che diventa bellezza

I giovani dell'associazione "De Marinis" di Sant'Angelo Muxaro questa notte hanno "attaccato" piazza Umberto I, una porzione del piccolo centro dell'entroterra agrigentino, lasciando stupefatti i santangelesi che, al risveglio, hanno potuto ammirare la loro opera

Quando la partecipazione civile e civica diventa bellezza, addirittura arte, allora è in quel momento che il "bene comune" cessa di essere "di nessuno" e rende facile raggiungere la consapevolezza di come sia davvero "responsabilità" di ciascuno prendersene cura.

Probabilmente con questi presupposti i giovani dell'associazione "De Marinis" di Sant'Angelo Muxaro questa notte hanno "attaccato" piazza Umberto I, una porzione del piccolo centro dell'entroterra agrigentino, lasciando stupefatti i santangelesi che, al risveglio, hanno potuto ammirare l'opera di questi ragazzi volenterosi di conferire un aspetto nuovo e "curato" al luogo in cui vivono.

Piacevolmente colpiti anche i turisti stranieri che in quelle ore si trovavano sul posto per delle escursioni e che, alla notizia, hanno voluto vedere di persona quanto può venir fuori da piante, materiale di riuso e amore per la propria terra.

Un esempio da seguire, e non sarebbe male se l'Amministrazione coinvolgesse gli "attentatori" in nuove azioni del genere: così come non sarebbe male se questa "buona pratica" di "giardinaggio d'assalto" si allargasse ad altri centri dell'Agrigentino, producendo, come in questo caso, bellezza e valorizzazione.

"Guerrilla gardening" a Sant'Angelo Muxaro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Guerrilla gardening" a Sant'Angelo Muxaro, la "partecipazione" che diventa bellezza

AgrigentoNotizie è in caricamento