rotate-mobile
Cronaca Raffadali

Anche Raffadali ha dato il suo contributo per l’Ucraina: arrivati i pacchi con beni di prima necessità a Lodz in Polonia

Sono i farmaci e il cibo a lunga conservazione donati dai cittadini in occasione della raccolta benefica organizzata la scorsa settimana nella palestra della scuola “Galileo Galilei”

Sono arrivati con due camion a Lodz, città situata al centro della Polonia, i beni di prima necessità raccolti a Raffadali lo scorso fine settimana in occasione di una raccolta benefica che si è svolta all’interno della palestra della scuola “Galileo Galilei”.

Un’iniziativa che ha riscosso grande successo con tantissimi raffadalesi che non sono rimasti indifferenti, presentandosi all’appuntamento con qualcosa da donare: farmaci, cibo a lunga conservazione e dispositivi per effettuare medicazioni.

I camion hanno raggiunto Lodz dopo un lungo viaggio di quasi 4 mila chilometri e hanno scaricato tutta la merce in un luogo sicuro nella città che conta quasi 700 mila abitanti. Lodz è la terza città della Polonia per popolazione.

Raffadali ha raccolto quintali di beni per i profughi ucraini, Cuffaro: "Chi ha causato la guerra rimane povero nel cuore"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Raffadali ha dato il suo contributo per l’Ucraina: arrivati i pacchi con beni di prima necessità a Lodz in Polonia

AgrigentoNotizie è in caricamento