rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Guerra in Ucraina, anche l’imprenditore Moncada e “Agire Insieme” si mobilitano per aiutare i profughi

Organizzata una raccolta di beni di prima necessità che saranno inviati con due pullman. I mezzi, consegnato il carico, faranno salire a bordo alcune famiglie in fuga dalla guerra per portarle nell’Agrigentino dove saranno ospitate

Anche lo sport locale per dare una mano all’Ucraina. La Fondazione Agire Insieme, la Fortitudo Agrigento e la Moncada Energy Group scendono in campo per sostenere i profughi. Ma questa volta saranno sul parquet del Palamoncada ma saranno protagonisti di una missione umanitaria e sociale.

Il presidente della Fondazione Salvatore Moncada e il presidente della Fortitudo Gabriele Moncada lanciano un appello per una raccolta di beni di prima necessità da destinare al popolo ucraino: coperte, acqua, medicinali, cibo a lunga conservazione che si aggiungeranno ai beni che donerà direttamente la Moncada Energy Group. 

Tutto quanto sarà spedito con due pullman che porteranno i beni a destinazione e poi torneranno indietro con a bordo i cittadini ucraini che fuggono dalla guerra e che potranno essere ospitati ad Agrigento e nei vari comuni della provincia. 

La donazione si potrà effettuare nelle giornate di lunedì e giovedì al Palamoncada dalle 15 alle 20. 

Non è la prima volta che la Moncada Energy Group si mobilita per iniziative benefiche. Proprio due anni fa donò i macchinari sanitari per agevolare la lotta contro il Covid-19 e anche questa volta il patron Salvatore Moncada non non è rimasto a guardare: "Vogliamo aiutare una popolazione devastata dalla guerra - ha detto - e non vogliamo tirarci indietro, non possiamo farlo. Nel nostro piccolo cercheremo di renderci utili il più possibile e speriamo di mandare due pullman pieni di beni e farli tornare altrettanto pieni di persone che possiamo e vogliamo aiutare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, anche l’imprenditore Moncada e “Agire Insieme” si mobilitano per aiutare i profughi

AgrigentoNotizie è in caricamento