rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022

Diario di bordo, “Favara for Ukraine” ha lasciato l'Italia: tanta generosità per la spedizione umanitaria

L'arrivo del pullmann a Lublino è previsto in serata. Al gruppo si è unito Sergii, ciclista professionista residente nella città dei Templi

“L'autobus di Carla” ha lasciato il territorio  nazionale: erano circa le 8 quando gli otto membri della spedizione “Favara for Ukraine”hanno fatto ingresso a Villach in Austria. Da ieri ser,a a bordo del pullman c'è anche l'ucraino Sergii: è lui che tramite il suo canale social fa da intermediario con i connazionali per portarli fuori dalla guerra. Poco traffico in strada e tanta generosità per i membri della spedizione che, proprio per le finalità benefiche del viaggio, si sono visti offrire gratuitamente il traghettamento dello Stretto di Messina e il pedaggio autostradale in Austria. In Campania, poi, la sorpresa di un autotrasportatore del luogo che ha voluto donare delle mozzarelle di bufala. L'arrivo di “Favara for Ukraine”a Lublino è previsto in serata.

"Favara for Ukraine", inizia la missione umanitaria: l'autobus carico di aiuti è in viaggio

Video popolari

Diario di bordo, “Favara for Ukraine” ha lasciato l'Italia: tanta generosità per la spedizione umanitaria

AgrigentoNotizie è in caricamento