rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Guasto all'acquedotto "Voltano", distribuzione a singhiozzo in mezza provincia

Operatori al lavoro nel territorio del Comune di Santo Stefano di Quisquina, lungo la premente della diga "Castello", che alimenta l’impianto di potabilizzazione di Santo Stefano di Quisquina

Non si fermano i disagi nella distrubuzione idrica. Fornitura ridotta in mezza provincia, a causa di un guasto all'acquedotto "Voltano", riscontrato alle prime ore di oggi dagli operatori di Girgenti Acque, nel territorio del Comune di Santo Stefano di Quisquina, lungo la premente della diga ‘Castello’, che alimenta l’impianto di potabilizzazione di Santo Stefano di Quisquina. Lo rende noto Girgenti Acque. 

Disagi in vista ad Agrigento (comprese le frazioni di Giardina Gallotti e Montaperto, la zona industriale, San Michele e Fontanelle), Comitini, Porto Empedocle, Favara, San Biagio Platani, Santa Elisabetta, Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio e Raffadali.

"Poiché gli acquedotti 'Voltano' e 'Tre Sorgenti' sono idraulicamente interconnessi - aggiungono dal gestore idrico - si verificheranno delle riduzioni della fornitura idrica nei comuni serviti dall’acquedotto 'Tre Sorgenti' e cioè:  Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto, Campobello di Licata e Ravanusa. Per tali ragioni la distribuzione idrica prevista nei Comuni sopracitati subirà limitazioni e slittamenti della turnazione idrica".

"Si comunica che non appena gli interventi di riparazione verranno ultimati, - concludono - la fornitura idrica nei Comuni interessati sarà ripristinata e consequenzialmente la distribuzione idrica tornerà regolare, normalizzandosi nel rispetto dei necessari tempi tecnici".

Il gestore idrico, inoltre, fa sapere che "a causa del non raggiungimento dei livelli ottimali di risorsa idrica, nei serbatoi comunali di Ribera, le turnazioni idriche previste per la giornata odierna subiranno limitazioni e slittamenti. Si rileva che, al raggiungimento dei livelli minimi per effettuare il regolare servizio di distribuzione idrica, si procederà con la turnazione idrica prevista, la cui normalizzazione avverrà nel rispetto dei necessari tempi tecnici".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto all'acquedotto "Voltano", distribuzione a singhiozzo in mezza provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento