rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Villaggio Mosè

Guardia medica e postazione 118, l'Asp cerca dei locali al Villaggio Mosè

L'azienda sanitaria provinciale vuole creare un punto di primo intervento ed un centro di continuità assistenziale

L'azienda sanitaria provinciale cerca un immobile da prendere in affitto al Villaggio Mosè. Un immobile, o porzione di esso, che vuole destinare a punto di primo intervento, centro di continuità assistenziale, guardia medica cioè, e postazione del 118. La ricerca, avviata dall'Asp, è stata fatta con un avviso per sollecitare manifestazioni di interesse da parte di agrigentini potenzialmente interessati a concedere in locazione i necessari 350 metri quadrati. 

L'immobile da prendere in affitto dovrà essere in zona centrale del Villaggio Mosè e nei 350 metri quadrati si devono poter sistemare 5 studi medici con lavabo, con una superficie non inferiore a 20 metri quadrati, una sala d'attesa con superficie non inferiore a 40 metri quadrati con un servizio igienico per portatori di handicap, tre servizi igienici ed una stanza ripostiglio. Nell'immobile è indispensabile che vi siano anche due vani, da 20 metri quadrati ciascuno, per postazione 118.

Dovranno essere, trattandosi di centro di continuità assistenziale, locali facilmente raggiungibili anche con i mezzi pubblici, essere dotati da impianto di videosorveglianza, impianto di rilevazione fumi ed antincendio e, naturalmente, senza barriere architettoniche. Sarà necessario, inoltre, che l'immobile abbia la disponibilità di un ampio parcheggio - almeno 20 posti auto - destinato ad uso esclusivo della struttura e con adeguato impianto di illuminazione.

"Le manifestazioni di interesse per la locazione - ricorda l'Asp - dovranno arrivare all'ufficio Protocollo entro le ore 13 del 28 aprile".   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia medica e postazione 118, l'Asp cerca dei locali al Villaggio Mosè

AgrigentoNotizie è in caricamento