rotate-mobile
Indagini

Guardia di finanza al Comune di Agrigento da due giorni: acquisiti atti anche nel gabinetto del sindaco

La presenza discreta delle fiamme gialle è stata notata da dipendenti e consiglieri comunali: massimo il riserbo

La guardia di finanza è da due giorni al Comune di Agrigento per acquisire atti nel contesto di un'inchiesta i cui contorni, tuttavia, sono al momento tutt'altro che definiti.

La presenza discreta delle fiamme gialle non è sfuggita a molti, ma il riserbo sulla vicenda è massimo. Secondo le indiscrezioni i militari avrebbero sequestrato documenti per vicende che risalgono al 2017 e che potrebbero riguardare aspetti di natura urbanistica o comunque di lavori pubblici. In particolare vi sarebbe un'attenzione specifica sulle procedure di demolizione degli immobili abusivi.

Gli agenti pare siano anche stati nel gabinetto del sindaco per acquisire alcuni atti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di finanza al Comune di Agrigento da due giorni: acquisiti atti anche nel gabinetto del sindaco

AgrigentoNotizie è in caricamento