Gruppo parlamentare Sicilia Futura: "Sebastiano Tusa era un amico dentro il governo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“La tragica scomparsa del professore Sebastiano Tusa toglie alla Sicilia un un uomo straordinario e uno studioso di fama mondiale. Il governo regionale perde un assessore che in pochi mesi aveva dato prova di grande capacità nel rilancio del segmento culturale della Sicilia. Siamo particolarmente toccati per un lutto che colpisce l’intera regione. Con Sebastiano Tusa è stato costante il confronto ricevendone sempre spunti positivi per lavorare in parlamento e nel territorio sulla valorizzazione dell’immenso patrimonio di beni culturali dell’Isola. Ricorderemo per sempre la semplicità con la quale Tusa costraddistingueva il rapporto con la politica ma al tempo stesso il volitivo modo di affrontare e risolvere tematiche di interesse culturale. Ci mancherà un amico, tale era Tusa per noi dentro il governo della Regione. Addio professore”.

Lo affermano Nicola D’Agostino e Edy Tamajo, capogruppo e deputato di Sicilia Futura all’Assemblea regionale siciliana.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento