Cronaca

Donazione del gruppo Moncada, consegnati i cinque ventilatori polmonari

Due di questi saranno a disposizione del personale sanitario dell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, mentre i restanti saranno destinati all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento

Sono stati consegnati, la scorsa settimana, i ventilatori polmonari acquistati - durante l’emergenza Covid 19 - dal gruppo Moncada.  L'imprenditore, in accordo con la direzione dell'Asp, ha acquistato i macchinari che dovevano essere consegnati mesi fa.  Unico l'obiettivo: fornire un concreto aiuto per contenere e contrastare le patologie derivanti dal contagio

Nel dettaglio, due di questi saranno a disposizione del personale sanitario dell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, mentre i restanti saranno destinati all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento.

Emergenza Coronavirus, sei respiratori per Terapia intensiva: il gruppo Moncada dona 100mila euro al "San Giovanni di Dio"

"Come tutte le forniture mediche - spiega l'imprenditore agrigentino Salvatore Moncada -  anche queste, nel momento più complicato, hanno subito importanti ritardi nella consegna. Ad ogni modo, ad oggi, il gruppo Moncada vuole comunque comunicare con fierezza la propria soddisfazione nell’aver portato a termine questa importante iniziativa in favore della collettività, certo che queste attrezzature possano fornire un concreto apporto alle strutture sanitarie del territorio, implementando gli strumenti già a disposizione del personale dell’azienda sanitaria Provinciale di Agrigento". Il valore della donazione ammonta a centomila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donazione del gruppo Moncada, consegnati i cinque ventilatori polmonari

AgrigentoNotizie è in caricamento